Lead Generation

Lead generation, in italiano generazione di contatti, è una delle attività principali in capo al marketing e la perfetta esecuzione di questa attività è condizione indispensabile per ampliare il tuo business.

La creazione di un “sistema di lead generation” è la più grossa difficoltà a cui vanno incontro le PMI italiane, assaltate da una enorme massa di consulenti improvvisati che propinano soluzioni di ogni tipo e molto costose.
Il costo non è solo economico, la spesa di acquisto di questa tipologia di prodotto o servizio, ma anche organizzativo e reputazionale. Molte aziende infatti correndo dietro a queste soluzioni incorrono nel rischio di vedersi giocata la propria reputazione.

 

Generare milioni di contatti, serve?

Promettere la luna (forse anche di più) è una moda, che non amiamo, ma che tanti consulenti ed agenzie di marketing non hanno mai abbandonato.
Ricordo ancora i titoli di riviste e pubblicità in televisione, datate ma sempre attuali, in cui si raccontava di tutto: perdi 30 kg in 30 gg, impara la lingua inglese in 3 giorni, raddoppia le tue vendite ecc. e nelle quali apparivano uomini e donne bellissime, persone che brillantemente viaggiavano il mondo senza problemi e imprenditori che diventavano improvvisamente come Jeff Bezos baciati da chissà quale tipologia di illuminazione.

Questa tipologia di comunicazione è molto presente anche su web e se cerchi qualcosa sul tuo motore di ricerca preferito ne vedrai a centinaia.

In realtà tutto questo non esiste, veloci e subito sono due vocaboli che prima ti dimentichi meglio è, il successo della tua impresa nasce dal tuo duro lavoro e da quello dei tuoi collaboratori!

 

Funnel marketing o funnel di vendita

Arriviamo ora ad un’altra parola che piace molto ai consulenti di cui ti ho già parlato ovvero al funnel di vendita, che nella maggior parte delle strategie comuni consiste nell’andare a sviluppare tanti più contatti possibile al fine di vedere se qualcuno di questi possa essere interessato alla tua proposta commerciale. Hai presente la pesca a strascico?

Questa metodologia, che comunque può funzionare (almeno all’inizio), si basa sulla quantità di interlocutori che vai a generare e quale posto se non Facebook, con gli oltre 2 miliardi di account attivi, è il migliore mare da utilizzare?

Ora ti pongo una domanda, tu quando ti connetti a Facebook perché lo fai?

  • Passare un po’ di tempo liberandoti la mente?
  • Vedere i tuoi amici (veri o virtuali che siano)?
  • Aggiornarti sui tuoi cari o sulle notizie?

Nessuna di queste motivazioni ti spinge a rispondere positivamente ad un annuncio ed è per tale motivo che molti imprenditori, che come te hanno speso soldi su Facebook, hanno detto che non funziona!

Ma allora è vero che non funziona?

Non ho detto questo, ho detto che le strategia che stai utilizzando non funziona !

E ti spiego il perché:

  • la tua audience o buyer persona non è pronto a comprarti
  • non hai creato i presupposti per farti comprare (tu di solito compri d’impulso o rifletti sui tuoi acquisti?)
  • non hai ottenuto la fiducia della tua buyer persona (questo punto è legato al punto sopra)

Ecco quali sono i buchi presenti nei sistemi tradizionali di marketing, sia che essi vengano proposti off line che online, ecco perché con l’Inbound Marketing tu non lavorerai sulla quantità di lead ma sulla loro qualità.
Sono i tuoi clienti che ti scelgono e ti scelgono per vari motivi fra cui il fatto di soddisfare i loro principi oltre alle loro necessità.

Ricorda “La gente ama fare affari con gente che gli piace.”  HARVEY B. MACKAY

Tutto ciò premesso andiamo ora a vedere cosa effettivamente significa approcciare il marketing a livello scientifico e come creare un sistema che faccia crescere costantemente il tuo business grazie alla lead generation.

 

Lead generation: come funziona

Come sai ci occupiamo di Inbound Marketing e quindi della strategia migliore per creare un sistema di lead generation che ti permetta di raccogliere i frutti del duro lavoro che fai per presentare al meglio la tua realtà aziendale.

E’ proprio partendo dai concetti dell’Inbound Marketing che deve nascere la tua strategia di lead generation che si baserà quindi su 4 pilastri:

  1. L’offerta
  2. La call to action
  3. La Landing Page
  4. Il form

Vediamoli velocemente nel dettaglio:

L’offerta

L’offerta è un contenuto di valore che può consistere in un ebook, una consulenza gratuita, un coupon, una dimostrazione ecc…

La call to action (CTA)

La CTA è un testo, un bottone una immagine che porta ad una pagina dove il tuo lead può scaricare il contenuto di valore promesso

La Landing Page (LP)

La LP è una pagina web dove vi sono tutte le informazioni necessarie a farti apprezzare l’offerta e dalla quale le potrai scaricare

Il Form

Il Form è il modello attraverso il quale la tua buyer persona, lead, contatto ti lascia i suoi dati a fronte del ricevimento dell’offerta di valore

 

Ora sai quali sono i principi della lead generation per cui non ti rimane che rimanere in contatto con noi perché dal prossimo 8 giugno partirà una raccolta mensile di suggerimenti, trucchi ed idee che ti permetteranno di sfruttare al meglio le tue tecniche di Inbound Marketing al fine di far crescere i tuoi fatturati e la prosperità della tua azienda.

 

TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO? CONDIVIDILO CON CHI PENSI POSSA ESSERE INTERESSATO
SE NE VUOI SAPERE DI PIÙ CONTATTACI TI AIUTEREMO AD OTTENERE IL MEGLIO DAL MONDO DIGITALE