Marketing culturale, promozione ed organizzazione di eventi

La nostra attività mira a valorizzare la cultura e le vocazioni del territorio in ottica Storytelling

 

 

Abbiamo contribuito all’organizzazione e promosso sui Social Media numerosi eventi culturali nell’ottica dello Storytelling.

Lo Storytelling, secondo la definizione della NSA, National Storytelling Association (1997) è: “L’arte di usare il linguaggio, la voce, il movimento fisico ed il gesto per rivelare gli elementi e le immagini di una storia a uno specifico pubblico dal vivo”.

 

Legionari in cammino programma 1“Legionari in cammino sulla via Emilia” (17-19 giugno 2016). Una marcia di 36 km fra Cesena e Rimini, compiuta da un gruppo di rievocatori dell’Associazione Legio XIII Gemina Ariminum: non solo una rievocazione storica e un’operazione di marketing culturale mirato alla valorizzazione di un intero territorio, ma anche un esperimento di archeologia sperimentale

L’iniziativa ha ottenuto il patrocinio, di tre Comuni (Cesena, Savignano sul Rubicone e Rimini), di varie Associazioni nazionali (Italia Nostra) e locali ed ha visto la collaborazione di alcune Società innovative con le loro app (Cityteller e Sephira), di droni (Ptero Dron), e di attività storiche di Rimini come Publiphono.

L’iniziativa ha anche beneficiato di risonanza mondiale grazie al lancio di una campagna di Crowfunding sulla famosa piattaforma Americana Kickstarter

A seguito di questa iniziativa abbiamo a progettato e realizzato tre “Itinerari turistico-culturali cesariani“.

  • Per la app Cityteller, un percorso letterario con citazioni delle fonti relative al passaggio di Giulio Cesare nei vari luoghi del nostro territorio.
  • Per la app Live in Riviera, di Tim San Marino, una guida virtuale, che conduce il visitatore a conoscere i monumenti di Rimini collegati a Cesare ed alla sua allocuzione ai soldati, dopo il passaggio del Rubicone.
  • Per Rimini Venture 2027, il piano strategico, un itinerario turistico tradizionale rivolto ai tour operator stranieri, per far conoscere aspetti culturali inediti del territorio riminese e cesenate.

 

Manidoro Fiera 31 marzo -1/2 aprile 2017

Nell’ambito della Manidoro Fiera del Ricamo 2017, Cristina Ravara Montebelli ha organizzato, insieme a Mara Parma Prioli (Manidoro), la mostra “Dal baco da seta…all’abito” e YourBoost srls è stata  sponsor della mostra e di Manidoro Fiera.

Nella mostra si è presentato un percorso dall’allevamento del baco fino alla produzione del filo e del tessuto. Per l’occasione alla mostra sono stati ospitati anche bachi da seta vivi prodotti dal CREA-API (Unità di Ricerca di Apicoltura e Bachicoltura) di Padova.

Mostra La Luce, Rocca Malatestiana 1-9 aprile 2017

 

In occasione della mostra “La Luce. Giulio Turci Guido Cagnacci” (Santarcangelo, 1-9 aprile 2017), organizzata dall’Associazione Giulio Turci, abbiamo promosso l’evento sui Social Media con tecniche di Inbound Marketing, creando e gestendo per tutto il corso dell’iniziativa la pagina Facebook istituzionale dell’Associazione.

La YourBoost srls è stata anche sponsor dell’iniziativa.

 

 

locandina Pirazzoli

Nel 2017 la YourBoost ha anche organizzato, per incarico della Società di studi storici per il Montefeltro, la mostra dal titolo “Il Risorgimento in miniera. Pietro Pirazzoli (1826-1902), l’eroe e l’imprenditore”, inaugurata il 3 agosto 2017, presso il Museo Sulphur di Perticara. In tale occasione ha curato anche la comunicazione, sia tradizionale che innovativa, attraverso i canali social e la nuova App Live in Riviera.

 

 

 

In occasione della 17a Settimana della Didattica in Archivio, la YourBoost ha organizzato una mostra presso l’Archivio di Stato di Rimini dal titolo “Le vie della seta a Rimini passano dall’Archivio“, tenutasi il 7-13 maggio 2018 e curata da Cristina Ravara Montebelli.

La mostra è stata visitata, oltre che da interessati anche da varie classi scolastiche.

 

 

A luglio del 2018 la YourBoost ha ideato, sponsorizzato e gestito la comunicazione social della presentazione del libro “Processo a Cesare“. L’iniziativa si è svolta in una location nuova ed originale: in un campo nei pressi del ponte romano di San Vito (RN) ed è stata l’occasione per far conoscere e valorizzare questo bene culturale.

E’ stata anche innovata la classica formula di presentazione di un libro, nella logica dello storytelling.

Dopo una breve esposizione sul libro a cura dei due relatori (Cristina Ravara Montebelli e Miro Gori), un attore, Angelo Trezza, ha letto un brano del poeta latino Lucano ed alcuni rievocatori della Legio VI Ferrata, hanno inscenato, nel corso della lettura, l’arrivo delle legioni romane a Rimini dopo il passaggio del Rubicone.